Caricamento in corso

Exquisitaly e la pizza di Elio Santosuosso

Exquisitaly fa una buona pizza, e non solo, e si trova in una delle piazze più belle, e meno note, di Roma, a pochi passi da stazione Termini e da Piazza della Repubblica.

Locale aperto dalle prime ore del mattino e fino a tarda notte, propone, da qualche mese, un pizza più che buona anche grazie all’arrivo di Elio Santosuosso che da qualche mese ha assunto la responsabilità della squadra dei pizzaioli e, in particolare, della pizza tonda.

DSCN bis
Elio Santosuosso

Premiato nel 2015 come Pizzaiolo Emergente Italiano, Elio Santosuosso, talento indiscusso, sino a dicembre scorso era il pizzaiolo de La Gatta Mangiona, e qui ha avuto ampio spazio per imparare e sperimentare, oltre a conoscere a fondo gli ingredienti, di cui Giancarlo Casa, patron della Gatta, è un vero esperto.

L’arrivo di Elio ha dato una svolta alla pizza di questo posto dotato di forno elettrico Moretti relegato però nei sotterranei e quindi non visibile dalla strada – cosa anomala per una pizzeria e che probabilmente la penalizza anche a causa dell’arredamento, troppo curato e molto più ristorante che pizzeria (infatti c’è anche un menù di piatti della cucina).

DSCN bis

L’impasto è fatto con un blend di farine e lievita per 48 ore così da ottenere una pizza dal cornicione importante, croccante e gustosa, con una buona tenuta degli ingredienti, abbondanti ma equilibrati tra loro.

Il menù è molto interessante, a cominciare dalla Montanare, impeccabili nella frittura e nella farcia, al pari, se non meglio, di alcune napoletane, così da risultare soffici, croccanti e per nulla unte.

Una cura che nulla toglie alla classiche tonde, dalla classica Margherita

FB IMG

alla Procida con pomodoro San Marzano, aglio, basilico fresco, alici di Cetara e origano

Exquisitaly e la pizza di Elio Santosuosso

la Napoli con mozzarella di bufala, provolone del monaco, basilico fresco, olio extravergine bio, fiordilatte di Agerola, pomodoro San Marzano

Exquisitaly e la pizza di Elio Santosuosso

e la Reggio Calabria con pomodorini gialli, provola di Agerola, tonno e polvere di capperi – forse la più golosa dove il tonno, dal gusto intenso e delicato allo steso tempo, non a caso è fatto in casa, la fa da padrone.

Exquisitaly e la pizza di Elio Santosuosso

Insomma la pizza qui è veramente buona anche grazie al proprietario Rodolfo Mazzei, gastronomo per piacere e cultura con la passione per il cioccolato, come si vede dai dolci, golosissimi,

Exquisitaly e la pizza di Elio Santosuosso

che sta cercando di dare un nuova identità al locale senza dimenticare la sua terra di origine, la Calabria, a cui è dedicata una delle pizze più riuscite, dove ha organizzato, con alcune istituzioni locali, la FESTA DELLA MIETITURA  per le giornate del 30 giugno e del 1 luglio dove siete tutti invitati!

 

Exquisitaly

Piazza di S. Bernardo, 99, 00187 Roma

Print Friendly, PDF & Email

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni