Caricamento in corso

Champagne LAB dai Fratelli Salvo

A Napoli la Pizza abbraccia lo Champagne
per una tappa speciale di “Gli incontri del Bureau du Champagne Lab”, che sceglie la Pizzeria Salvo per ospitare la serata.

champagne lab

 Napoli, 21 novembre 2018– Due simboli di unicità celebrati in tutto il mondo, due eccellenze del gusto che anche l’UNESCO ha riconosciuto come patrimoni mondiali. A Napoli lo Champagne abbraccia la pizzaper una tappa speciale di “Gli Incontri del Bureau du Champagne LAB”, i seminari di formazione per gli appassionati del più celebre dei vini organizzati dall’ufficio di rappresentanza in Italia del Comité Champagne.

L’appuntamento è il prossimo 10 dicembre alle ore 20:30, presso la Pizzeria Fratelli Salvo in Riviera di Chiaia 271.

La lezione, dal titolo “Lo Champagne incontra la pizza”, ha una durata di due ore ed è condotta da Nicola Roni, Ambasciatore italiano dello Champagne 2007, e Luciana Squadrilli, giornalista enogastronomica. Attraverso la degustazione di 5 cuvée e l’assaggio di 5 pizze, i partecipanti affronteranno un percorso sensoriale alla scoperta dei segreti che consentono di creare l’ideale armonia tra lo Champagne e le celebri pizze dei Fratelli Salvo.

Dopo gli immancabili fritti, il percorso di aprirà con la “Pizza Pomodoro”, fatta utilizzando 6 pomodori diversi lavorati diversamente insieme sulla pizza, seguito dalle interpretazioni di due grandi classici come la Margherita e la Cosacca. Sarà quindi il turno di due creazioni gourmet, la “Pizza broccoli, arancia, crumble di olive infornate e guanciale di maiale” servita insieme alla “Pizza friarielli, prosciutto crudo e provolone stagionato e fichi secchi”. Per concludere una Pizza fritta, ripiena con ricotta di bufala,mozzarella di bufala affumicata, cicoli di maiale e pepe macinato fresco.

Da quest’anno il Bureau du Champagne Italia inaugura “Gli Incontri del Bureau du Champagne LAB”, laboratori del gusto pensati per sperimentare l’abbinamento tra piatti e Champagne. Attraverso seminari in tutta Italia, Gli Incontri vogliono rafforzare la conoscenza della denominazione presso appassionati e neofiti e promuovere la cultura dello Champagne come vino da tutto pasto. Gli eventi saranno animati dagli Ambasciatori dello Champagne, una rete di professionisti scelti sulla base di una rigorosa selezione del Comité Champagne, e dai membri del Vivier du Champagne, giovani giornalisti specializzati in enogastronomia.

 

Informazioni sul Bureau du Champagne

Il Bureau du Champagne rappresenta in Italia il Comité Champagne, che ha sede a Epernay e riunisce tutte le Maison e i Vigneron della regione Champagne. Il Bureau opera in Italia da trent’anni e ha come missione fondamentale la difesa e la promozione della denominazione Champagne sul mercato italiano, ma è allo stesso tempo un punto di riferimento per gli appassionati e per tutti coloro che desiderano avvicinarsi al mondo dello Champagne.

 

Informazioni sull’evento

L’evento è a numero chiuso e prevede il versamento di un contributo di partecipazione di 50 euro. Per leggere il programma completo e per prenotarsi è sufficiente cliccare qui

 

Per informazioni è possibile contattare il Bureau du Champagne al numero 02 4399 5767 o scrivendo a info@champagne.it

(fonte: comunicato stampa)

 

Print Friendly, PDF & Email

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni