Caricamento in corso

La pizza a EGO, il Festival dell’Enogastronomia di Lecce

EGO,  il Festival dell’enogastronomia per tre giorni rende Lecce capitale dell’enogastronomia italiana. Tra chef, maitre e vignerons c’è spazio anche per la pizza!

 

24 chef, 9 grandi maitre, 18 giornalisti, più di 70 aziende italiane che producono metodo classico, quindici aziende di champagne con una delegazione di 8 vignerons dalla Francia e 12 aziende di Spirits. 25 masterclass e il Premio San Marzano vini per il Miglior Sommelier. Questi i numeri di EGO festival, in programma dal 17 al 19 febbraio a Lecce, nel Chiostro dei Domenicani.

Sala, cucina, lievitati e pizze, comunicazione e story-telling, ma ancora Champagne, Metodo Classico e Spirits. Tutto questo per la seconda edizione di EGO il festival dell’enogastronomia che per tre giorni, dal 17 al 19 febbraio, renderà la Puglia capitale italiana del gusto.

Ecco i momenti dedicati alla pizza:

Lunedì 18 Febbraio:

ore 10.00 – 11.30 | sala: Orbite Talk EGO#3 – Il Pizza-ricercatore
Interviene: – Renato Bosco – Saporè
Modera: – Valentina Venturato – Cucina e Vini

Martucci

 

ore 11.45 – 13.00 | sala: Orbite Talk EGO#6 – Dove va la pizza
Intervengono: Luciano Pignataro Il Mattino Francesco Martucci I Masanielli Pierdaniele Seu Seu pizza Illuminati
Nel corso dell’incontro sara presentato il libro “La Pizza, una storia contemporanea” di Luciano Pignataro – ed. Hoepli
Modera: – Luca Sessa – Radio Food

Martedì 19 Febbraio:

ore 11.45 – 13.15 | sala: Orbite Talk EGO#20 – Pizza export: il pizzaiolo moderno
Interviene: – Ciro Salvo – 50 Kalò di Ciro Salvo
Modera: – Luca Sessa – Radio Food

 

fonte: comunicato stampa

Print Friendly, PDF & Email

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni