Caricamento in corso

La pizza alla pala sbarca all’Osteria di birra del Borgo

Lo aveva incontrato Luciana quando era andata a trovarlo a casa sua, a Colonna, dove aveva provato la pizza in pala svelandoci le abili mani e il pallino per gli impasti di Luca Pezzetta, allievo di Bonci da poco meno di un anno alla guida dell’Osteria di Birra del Borgo.

E proprio qui Luca sta proponendo, da qualche settimana, la sua pizza in pala, nobile concorrente del trancio e della contemporanea presenti in menù.

Non è stato proprio facile per lui rimettersi in gioco e sperimentare, fuori dalle mure di casa, la sua pizza preferita, idratata all’ 80% e dalla doppia fermentazione (di più non posso svelare…)

20180125_195411

che qui esce croccante, leggera, profumata e “vincente”, farcita sempre con topping originali e curati.

20180125_195836.jpgVediamo alcune

pizza in pala burrata, puntarelle e alici

 

20180125_195953.jpg

20180125_2002131.jpg

pizza in pala crema di carciofi alla romana, prosciutto crudo di Parma 24 mesi e provolone a scaglie

20180125_2003481.jpg

pizza in pala Margherita con pomodoro Dama

20180125_200144.jpgpizza in pala con scarola riccia, capperi e alici

 

20180125_200236.jpg

Nulla da invidiare a quelle già presenti in menù, sia in degustazione che la trancio, ma sicuramente sono una valida alternativa, comoda, in quanto facilmente condivisibile, e molto gustosa anche nella semplice rossa.

20180125_194723

Per il futuro altre interessanti novità come la pizza fritta (sì proprio quella napoletana, fritta nei padelloni) e noi rimaniamo in trepida attesa per assaggiarla al più presto.

Print Friendly, PDF & Email

One comment

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni