Caricamento in corso

La pizza Magnifica vegetariana: Lo Spela per Intini

Una pizza Magnifica, creata da Paolo Pannacci de Lo Spela, nata per celebrare l’olio extravergine pugliese che ha vinto il premio Il Magnifico 2018: la Coratina di Intini.

Nuova pizza in carta allo Spela, il locale toscano di Paolo Pannacci. La particolarità di questa Pizza Gourmet (o a degustazione) è che Pannacci ha scelto di dedicarla alla Coratina di Intini, dopo la Premiazione del Premio il Magnifico 2018, e quindi di costruire il piatto in base alla scelta dell’olio extravergine, e non come avviene nella maggior parte delle ricette in cui l’olio è scelto per affinità con gli altri ingredienti.

Ecco i dettagli della Magnifica Vegetariana:

Lo Spela
L’impasto è a base di farina Petra di tipo 1 ed integrale, con olio e semi di canapa o semi di coriandolo e pomodori secchi (che vengono alternati anche in base al tipo di verdure utilizzate per il topping, secondo stagione). La lievitazione è di 36 ore con il metodo degli impasti indiretti, l’idratazione al 70 % circa.

La pizza fa una prima cottura al vapore, poi una seconda nel forno.

Il condimento cambia in base agli ortaggi di stagione che sono reperibili sul mercato; Paolo privilegia sempre le produzioni biologiche di piccole aziende agricole del Chianti. In questo momento, nel cuore dell’inverno, gli ingredienti vegetali sono: broccoletti, topinambur, pastinaca, micro-ortaggi biologici.
Ad essi si unisce una ricotta di capra biologica di un’azienda agricola di Greti (Greve in Chianti), quando disponibile, o altrimenti la ricotta di vacca biologica.

Ultimo ingrediente, ma in realtà il primo: l’extravergine Coratina Intini, eccellente monocultivar ottenuto da olive di varietà 100% Coratina.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni