Caricamento in corso

Le pizze signature negli alberghi Starhotels

Starhotels presenta le pizze signature
realizzate con farine selezionate ed ingredienti tipici di alta qualità.

Gli hotel del gruppo introducono una declinazione unica della più apprezzata eccellenza gastronomica italiana, ciascuno in dialogo con il territorio

Starhotels, da sempre ambasciatrice della varietà e della cultura enogastronomica italiana, arricchisce la propria offerta ristorativa con pizze artigianali realizzate con farine selezionate e ingredienti di prima qualità, che esaltano un impasto tradizionale lievitato naturalmente per 72h.

Ognuno dei 29 hotel del gruppo rende omaggio alla tradizione con una propria declinazione unica a base di ingredienti genuini tipici del territorio, a richiamare sapori e colori squisitamente italiani, sapientemente lavorati dalle mani degli Chef.

Una delle più appetitose è la pizza di Enzo Pettè, Chef del Rosa Grand Milano – Starhotels Collezione, che su un impasto a base di farina di soia propone pomodorini infornati al limone, rucola, veli di pesce spada affumicato e ricotta mantecata allo zafferano.
L’abbinamento perfetto è quello ton sur ton con “Il Milanese”, signature cocktail dell’hotel a base di Gin aromatizzato allo zafferano, Vermouth “Antica Formula” e sciroppo di zucchero con una nota di burro.

Il forte legame che gli Starhotels hanno con il territorio, non solo nello stile e nel design, ma anche nell’offerta gastronomica è racchiuso nella pizza dello Starhotels Du Parc che è arricchita da pomodoro riccio di Parma, prosciutto di Parma 24 mesi e Parmigiano 30 mesi.

Pizza pesto, mozzarella, pinoli e fagiolini per gli ospiti dello Starhotels President di Genova per gustare appieno i profumi liguri.

Gli hotel esteri del Gruppo, forti delle origini italiane degli Chef che ne firmano la cucina, omaggiano la tradizione culinaria del Bel Paese proponendo pizze dai sapori nazionali.

Alfredo Russo, italianissimo Chef del The Franklin, gioiello londinese di Starhotels Collezione, guarnisce la pizza del The Franklin restaurant con pepite di Parmigiano Reggiano, Gorgonzola e formaggio Toma. I formaggi si abbinano perfettamente al cocktail ideato dal barman del Franklin, un drink perfetto che ne attenua la ricchezza di sapori: gin, succo di limone e lime fresco, basilico fresco, sciroppo di zucchero, albume e angostura amara sono mixati ad arte da Salvatore Maggio, esperto mixologist alla guida del The Franklin Bar.

Ugo Alciati, Chef stellato del Castille Paris – Starhotels Collezione, affianca alla cremosità della burrata la croccantezza dei carciofi e delle nocciole del Piemonte, per un perfetto gioco di consistenze e sapori.

Gli ospiti avranno la possibilità di gustare la pizza in tutti gli hotel del gruppo, seguiti dal servizio impeccabile ed accogliente di Starhotels.

fonte: comunicato stampa

Print Friendly, PDF & Email

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni