Loading

Sa Scolla, la pizzeria che non ti aspetti

Un nobile progetto che nasce come una scuola di cucina nel bel mezzo della Marmilla, in Sardegna, con una pizzeria con cucina dove mangiare piatti locali e una pizza che fa il sold out nel week end.

Vi abbiamo già parlato di Baradili e della bella iniziativa sulla pizza che hanno organizzato, però tutto questo è stato possibile anche grazie alla pizzeria Sa Scolla –  in sardo significa “la scuola” –  che è la pizzeria e ristorante di campagna all’interno dell’ Accademia di Casa Puddu e di cui rappresenta a pieno la filosofia.

sa scolla baradili

Nata in collaborazione con lo chef Roberto Petza, oggi “cammina con le sue gambe” proponendo  una pizza fatta soprattutto con le materie prime prodotte direttamente dall’Accademia o da fornitori locali con cui collaborano. L’importanza di questo progetto sta nel fare una formazione gastronomica sui giovani, e meno giovani, non solo sardi, creando professionalità e lavoro su questo territorio che fa fatica a dare il giusto valore ai propri prodotti, che sono tanti e buonissimi. E non è solo un modo di dire perché la Sardegna è un davvero un isola ricca dei frutti della terra e del mare – frutta e verdura, formaggi, bottarga, vino, miele, salumi – ed è importante valorizzali, fare sistema e dare valide alternative a questa regione conosciuta ai più solo per il bel mare cristallino (e come dargli torto…).

Sa Scolla, la pizzeria che non ti aspetti

Così oggi qui lavorano una decina di persone, ex allievi o ragazzi che hanno deciso di approcciarsi al mondo della ristorazione senza dover necessariamente scappare dal’isola, coordinati da Leonardo Marongiu, ex Alma che ha sentito il richiamo dell’isola e ha deciso di dedicarsi a questa piccola realtà, oltre al suo ristorante.

Sa Scolla, la pizzeria che non ti aspetti

Qui tutti lavorano con passione: dal fornaio al pizzaiolo, da chi sta in cucina a quello in sala, non manca mai il sorriso e la voglia di riscatto.

Un bel cortile porta al locale, ampio, luminoso e minimale con un grande camino e alcuni pezzi vintage. Il forno a legna e la postazione di lavoro sono a vista, mentre la cucina, grande e ben attrezzata, è chiusa da due porte a soffietto.

locale

 

Poche le pizze in carta: 7 classiche, 4 dell’Accademia e 4 stagionali, oltre a un percorso degustazione di pizze inedite (minimo per due persone). Gli impasti, farine selezionate e lievito  madre, hanno lunghe lievitazioni per un pizza all’italiana leggera, né alta né bassa, croccante e gustosa, farcita solo con prodotti stagionali.

Oltre alla classica Margherita

Sa Scolla, la pizzeria che non ti aspetti

abbiamo provato quella con le verdure (pomodoro, caviale di melanzane, fior di latte, zucchine e pesto di rucola) molto interessante e saporita.

Sa Scolla, la pizzeria che non ti aspetti

Non poteva mancare qualche formaggio locale accompagnato da pane Carasau e marmellata fatte da loro.

Sa Scolla, la pizzeria che non ti aspetti

Un posto che consigliamo per la pizza, buona, e scoprire una Sardegna fuori dalle solite rotte turistiche ma, proprio per questo, più vera e interessante.

Sa Scolla

Via Santamargherita, 15, 09090 Baradili OR

http://www.sascolla.com/

Aperto dal mercoledì alla domenica solo la sera

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni