Caricamento in corso

Ad Arzano la pizza incontra il sol levante

CiroSavarese

Vi abbiamo già raccontato che Ciro è un gaudente, ma ciò non basta a descriverlo. La locuzione giusta è “gaudente generoso”. Ama il buon cibo e il buon bere, ed ama condividere le sue scoperte con gli altri. Così è nata questa serata a 4 mani in una jam session inusuale, dove la pizza così verace, così indipendente, ma anche così aperta alle nuove esperienze incontra il carattere nippo-brasiliano di Ignacio Ito, chef del ristorante giapponese Tabi di Napoli.

CiroSavarese

Overture di nigiri, molto basici, puliti e freschi.

CiroSavarese
Ricordi d’infanzia

Con la prima pizza invece Ciro ci presenta i suoi ricordi d’infanzia, con pomodorino del piennolo Dop, mozzarella di bufala, una fresca mousse al basilico, scaglie di Provolone del Monaco Dop e riduzione di pomodorino giallo. Una pizza ben bilanciata, dai sapori freschi.

CiroSavarese
Maialino CBT

La cucina nelle nuove interpretazioni di Ciro non manca mai, così con la seconda pizza presenta una pancia di maiale cotta a bassa temperatura su una crema di patate ricca e avvolgente.

CiroSavarese
Pizza Ito

Ed ecco arrivare la contaminazione di Ito su una pizza che da oggi sarà in carta: la nostrana mozzarella di bufala affumicata bene si accosta ad una picanha scottata e riduzione di salsa aromatizzata al ginger, una polvere di pomodoro essiccato completa il quadro. Una pizza da degustazione realizzata con equilibrio e sapienza.

Chiudiamo con un arancino di riso di Baraggia Dop e soffritto con tagli di maiale selezionati e la famosa caprese della pizzeria.

Ciro ha tante cose da festeggiare e lo fa in grande stile, primo motivo fra tutti i 2 spicchi appena conquistati in Guida delle Pizzerie d’Italia 2020 del Gambero Rosso, l’arrivo in carta di una birra a suo nome, una saison blonde rifermentata in bottiglia con metodo classico come uno champagne e realizzata in esclusiva dal birrificio artigianale umbro San Biagio, un nuovo taglio di capelli e il primo anno di attività con locale rinnovato che ha portato nuova linfa al suo lavoro e a quello di tutti i suoi collaboratori, sempre sorridenti e preparati.

Anche l’impasto è migliorato, molto più fragrante e goloso. Il menù interessante e l’esecuzione impeccabile. Ciro dovrebbe già essere nel mondo dei grandi, ma di questo passo ci arriverà velocemente.

Ciro Savarese – Anema e Pizza
Via Napoli, 208
Arzano NA
Tel. 081 573 2673

Aperti a pranzo e cena tutti i giorni
Chiuso domenica a pranzo

Print Friendly, PDF & Email

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni