Caricamento in corso

Berberè pizzerie riattiva il delivery e regala ai propri clienti la pasta madre

Berberè pizzerie riattiva il delivery e regala ai propri clienti la pasta madre
Dopo queste settimane di quarantena, in cui Berberè, l’insegna di pizzerie creata dai fratelli Aloe, ha chiuso tutti e 12 i locali presenti in Italia per contribuire a rallentare la diffusione del virus.
Ieri martedì 7 aprile alcuni locali del brand (i 4 a Milano, Torino Binaria, Bologna, Roma e Firenze Santa Croce) hanno ripreso l’attività di delivery delle pizze e il pane Berberè, dopo che sono state adottate tutte le procedure e i dispositivi previsti per legge per garantire la salute del team di lavoro e la totale sicurezza dei prodotti consegnati.
Grazie alla collaborazione con i partner di delivery, è stata riattivata la consegna a domicilio tutti i giorni dalle 18.30 alle 22.30 Con Deliveroo consegna a 1 € fino al 12 aprile.
Inoltre vista la difficoltà per i consumatori di trovare il lievito in questi giorni, insieme all’ordine delle pizze e del pane, verrà consegnato in regalo, fino ad esaurimento scorte, un po’ della pasta madre viva utilizzata da Berberè, perfetta per preparare pane e pizza in casa.
Sul sito www.berbere.it sono disponibili la ricetta della pizza con lievito madre e le istruzioni per rinfrescare e mantenere viva la pasta madre.

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni