Caricamento in corso

Cantine Aperte in Vendemmia

Il 29 settembre “Cantine Aperte in Vendemmia” tra vino, cocktail e pizze d’autore.

Il 29 settembre torna l’appuntamento con “Cantine Aperte in Vendemmia”, promossa dal Movimento Turismo del Vino e organizzato dalla Cantina Su’entu. Dalle 11 alle 20 la cantina ospita per il quarto anno consecutivo l’appuntamento in una delle fasi più delicate dell’anno vitivinicolo, la vendemmia. Una giornata dedicata al vino e al divertimento che inizierà alle 11, orario dal quale fino alle 19 sarà possibile effettuare le visite guidate. Dalle 12 alle 19 sarà possibile scrutare da vicino “Trattori, vendemmiatrice e tramoggia… Esposizione dei mezzi della vendemmia e per la lavorazione della vigna”, sotto la guida attenta del giovane staff della vigna. Mentre nel piazzale della vecchia cantina dalle 12 alle 19 l’appuntamento goloso con i migliori pizzaioli sardi con “Pizza in vigna” organizzato in collaborazione con Baradili Capitale della Pizza e con la partecipazione delle pizzerie Bosco (Tempio Pausania), Re|Mi (Sassari), Sa Scolla (Baradili e Cagliari) e Framento (Cagliari). Alle 12 e alle 16 l’agronomo Gianluca Ventroni guiderà gli ospiti attraverso l’esperienza di “E tu sei pronto a vendemmiare? L’esperienza della vendemmia”, con raccolta dell’uva e pressatura.

Alle 14 sulla terrazza panoramica il campione dell’Abi Professional Franco Cruder terrà la Masterclass “Vino e Mixology”, un percorso tra i suoi cocktail a base di vino. Per i più piccoli dalle 14:30 Spazio Winny terrà il laboratorio “VendemmiArte: Sapori e colori d’autunno”.

La degustazione al centro della giornata è affidata ad Andrea Balleri con “Per le vie del bovale: le sue interpretazioni a Su’entu”. Andrea Balleri sarà affiancato dal giovane chef Daniele Senis di Sa Scolla Cagliari che realizzerà quattro finger food che verranno abbinati a Nina Rosé Isola dei Nuraghi IGT 2018, Bovale Marmilla IGT 2016 e 2012 e Su’oltre Marmilla IGT 2016.

La chiusura della manifestazione è affidata ai SIKI che presenteranno il loro ultimo disco “Nave Madre”.

I fratelli Valeria, Roberta e Nicola Pilloni, rispettivamente amministratore, responsabile della cantina e delle vigne hanno dichiarato: “Quest’appuntamento rappresenta un’occasione di festa, la vendemmia coincide con il momento più importante nel lavoro dell’anno nel quale si raccolgono i frutti, per questo aprire la cantina e condividere questa gioia con i nostri amici e visitatori ha per noi un valore simbolico. Inoltre siamo orgogliosi di ospitare i pizzaioli per il secondo anno consecutivo, il legame tra mondo del vino e della cucina va rafforzato e sostenuto anche con iniziative del genere”.

Per info: 070 93571235
visita@cantinesuentu.com

Fonte: Comunicato stampa

Print Friendly, PDF & Email

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni