Caricamento in corso

Isabella De Cham passa (anche) al forno

La pizzaiola napoletana famosa per aver reinventato la pizza fritta annuncia l’apertura di un nuovo indirizzo dedicato alla pizza tonda. Dal 2022 alla Sanità.

Qualche giorno fa Isabella De Cham ha pubblicato su una storia Facebook le immagini di un locale in fase di ristrutturazione, annunciando quella che si profila come la prima – e più eclatante – nuova apertura napoletana del 2022 in tema pizza. A noi aveva già raccontato qualcosa e quindi, visto che non è più top secret, lo condividiamo con voi.

Presumibilmente già da gennaio, accanto alla casa madre di Isabella De Cham Pizza Fritta alla Sanità aprirà Isabella De Cham Forno, locale speculare a quello già attivo – dunque su due piani – interamente dedicato alla pizza tonda cotta nel forno a legna.

Anche se si è sempre detta innamorata della pizza fritta, Isabella ha infatto deciso di cimentarsi anche con la tonda L’idea nasce dall’esperienza di Union ad Aversa, che ha portato nella cittadina casertana la sua fritta accanto alla pizza napoletana classica (per quanto attualizzata) di Donna Sofia, la pizzeria napoletana di Enzo Zarrelli ai Tribunali.

Nella nuova pizzeria Isabella&Co – con lei sempre le socie e amiche Imma, Alessandra, Ilaria e Fabio Savarese – proporranno pizze tonde cotte al forno, con lo stesso imprinting di quelle fritte tanto per i condimenti (dove però punteranno di più sulle produzioni campane e si potranno sbizzarrire maggiormente, come da Union) quanto per la qualità complessiva, mentre l’impasto sarà simile a quello di Aversa. 

Noi non vediamo l’ora di assaggiare!

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.