Caricamento in corso

La pizza di Fabio Ciriaci ad Alba.

Continua la crescita di Fabio Ciriaci che ad Alba propone una pizza leggera e golosa.

Doveroso tornare ad Alba a provare la pizza di Fabio Ciriaci, pasticcere con la passione per la pizza e i lievitati in generale. Fabio, neo papà, è in ottima forma come dimostrano i suoi impasti leggeri, gustosi e digeribili.

e
Fabio Ciriaci

Un tecnico che non smette mai di sperimentare, che usa lievito madre e ingredienti di alta qualità: ogni piatto richiama il “gusto di una voltarivisitato in chiave contemporanea. Le sue pizze, sei formati per sei impasti, preservano il sapore delle farine Marino, biologiche, ed esaltano i topping, straordinari. Ecco cosa ho provato.

Sei Croccante, una variante della classica focaccia romana con un alto grado di idratazione fatto con farina di mais bianco Piemontese Ostenga. La croccantezza persistente dell’impasto persiste ed esalta il condimento di spinaci, burrata, capasanta scottata, cavolo viola e maionese al rafano.

La pizza di Fabio Ciriaci ad Alba.

Sei autentica – un impasto 100% farro con fermentazione spontanea – con pomodorini del Piennolo e pomodorini gialli da Serbo del Vesuvio, mozzarella di bufala DOP, capperi e origano di Pantelleria e olio extra vergine d’oliva al basilico.

La pizza di Fabio Ciriaci ad Alba.
La pizza di Fabio Ciriaci ad Alba.

Sei Soffice, un impasto con 5 grani – Farro, Farro Monococco, Segale Integrale, Grano Saraceno e Frumento – tagliata in 8 spicchi conditi singolarmente, leggermente friabile all’esterno e soffice all’interno. Una speciale con girello di Black Angus locale cotto a bassa temperatura, salsa tonnata, polvere di cappero, olio al limone e aceto balsamico.

La pizza di Fabio Ciriaci ad Alba.
tonnato

Infine sempre una Sei Soffice ai semi farcita con Burger di Entrecotte di vitella Giovenca Black Angus frollata 30gg minimo della macelleria Gavazza 1913, Raclette affumicata Hervé MonS, pomodorini confit, radicchio e ketchup di carote.

La pizza di Fabio Ciriaci ad Alba.

Presentata con chips di topinambur è molto golosa e i semi donano, all’impasto, una nota croccante e un gusto particolare.

Infine i dolci – Fabio fa un panettone al cioccolato Gianduia strepitoso – che non deludono mai!

Grazie alla pizza Fabio è riuscito a creare il connubio perfetto tra tutte le sue passioni, la cucina, la panificazione e la pasticceria di alta qualità.
Prossimi progetti? La creazione di un laboratorio di produzione di pasticceria e lievitati di alta qualità.

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni