Caricamento in corso

Pizza a 4 mani: QVinto Restaurant verso Sesto Gusto

Una serata a 4 mani dove le pizze di Ivano Veccia e Massimiliano Prete sono state abbinate alle birre Baladin.

Atmosfera molto natalizia e colorata per Qvinto, ristorante pizzeria in zona Tor di Quinto a Roma, per una serata all’insegna della pizza.

Protagonista, insieme al disco bianco, la birra Baladin in formato Magnum: dalla Isaac alla Nora, dalla Wayan alla Leon e, in chiusura, la Xyauyu oro 2015.

Pizza a 4 mani: QVinto Restaurant verso Sesto Gusto
Pizza a 4 mani: QVinto Restaurant verso Sesto Gusto
Pizza a 4 mani: QVinto Restaurant verso Sesto Gusto

In regia Massimiliano Prete, della pizzeria Sestogusto di Torino, ospite, per una sera, di Ivano Veccia patron di Qvinto a Roma. Due maestri pizzaioli che hanno unito le loro competenze in un menu all’insegna della stagionalità e della buona pizza.

Pizza a 4 mani: QVinto Restaurant verso Sesto Gusto

Si è iniziato con una Fritta Maritata di Veccia, una pizza fritta con verdure miste, alici, salsiccia, cicoli, Grana Padano 24 mesi e provola affumicata.

Pizza a 4 mani: QVinto Restaurant verso Sesto Gusto

Si è passati a due pizze di Prete: la Seppia, base molto croccante di farina di mais e semi di girasoli, crema di topinanbur, seppia, salsa piemontese e datterino marinato.

Pizza a 4 mani: QVinto Restaurant verso Sesto Gusto

Come una domenica a pranzo, base di grano saraceno, besciamella, sugo d’arrosto e funghi alla Nino Bergese.

Pizza a 4 mani: QVinto Restaurant verso Sesto Gusto

In chiusura la Vacanze romane di Ivano, una tonda dal cornicione molto pronunciato con crema di pecorino, guanciale di Amatrice croccante, cipolla sbianchita nel latte e fiordilatte. In uscita guanciale di cinta senese e puntarelle con acciughe che davano una nota sapida e fresa insieme.

Pizza a 4 mani: QVinto Restaurant verso Sesto Gusto

Le pizze erano buone, equilibrate, golose e ben fatte. Peccato il servizio di sala del locale da migliorare e le lunghe attese (perchè iniziare un’ora e mezza dopo l’orario previsto?). Prossima cena, si dice, con la pizza e lo champagne.

Print Friendly, PDF & Email

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni