Caricamento in corso
pizza a capodanno

San Silvestro: pizza a Capodanno!

Capodanno, si passa al 2020. Anche quest’anno vi proponiamo una lista – non completa, ma speriamo utile – di pizzerie e locali aperti il 31 dicembre, per trascorrere l’ultimo dell’anno e iniziare quello che arriva nel migliore dei modi: con la pizza!

Verificate la disponibilità di posti e prenotate il vostro tavolo!

capodanno

Seu Pizza Illuminati
Roma
Nella pizzeria di Pier Daniele Seu e Valeria Zuppardo si brinda al nuovo anno con un menu in pieno stile anni ‘80. Per iniziare alla grande il 2020 la giovane coppia ha pensato a una cena che si sviluppa in un percorso degustazione di pizze legate agli anni degli amanti dei capelli cotonati – come quella alla crema di scampi! – con antipasti che strizzano l’occhio alla tradizione dei nostalgici del Drive in e l’immancabile panettone di Bonci come dolce. E per finire, immancabili lenticchie e cotechino.
65€ bevande escluse

La Taverna dei Corsari
Montopoli in Sabina (RI)
La pizza sarà la protagonista del Cenone organizzato da Emiliano Aureli, mettendo insieme tradizione e innovazione. Dopo fritti e bollicine, spazio al Tris di pizza contemporanea e poi agli assaggi di pizza a degustazione, con impasti e condimenti diversi. Per esempio, quello a base di mix di cereali con pastinaca, anatra e fondo ai frutti di bosco. E poi, dessert e lenticchie e cotechino.
45€ bevande escluse

IMG
la pizza di Lorenzo Sirabella

Casale Rufini
Gallicano nel Lazio (Roma)
Ricco e invitante il menu proposto da Marco Rufini: si parte con gli “sfizi”- dai supplì al baccalà su crema di ceci passando per i paccheri con provola, guanciale, pecorino e vellutata di zucca – e si prosegue con le pizze: 4 impasti diversi per altrettanti condimenti, tra cui quella con tartare di tonno, puntarelle, burrata, pistacchi e pecorino 12 mesi.
E poi il dolce e il brindisi di mezzanotte con cotechino e lenticchie.
50 euro bevande incluse

Dry Solferino
Milano
Anche al Dry Milano (nella sede di via Solferino, in quella di Vittorio Veneto il menu è diverso e non prevede la pizza) arriva la Notte più attesa dell’anno: cena, DJ-Set e brindisi per festeggiare insieme l’arrivo del 2020! Il menu della serata prevede una cena di 7 portate – tra cui le buonissime pizze di Lorenzo Sirabella, come quella con scarole saltate, capperi, olive, pinoli e provola – e 2 cocktail preparati ad hoc, dessert e brindisi di mezzanotte con calice di Ferrari. Ma c’è tutto il menu per ordinare a piacere drink extra!
Prezzo 80 euro

capodanno

ReMi
Sassari
Quest’anno Sandro Cubeddu e i suoi hanno scelto di dare il benvenuto all’anno nuovo con un menu diverso dal solito, inteso come un viaggio: da Sassari al mondo alla scoperta di sapori nazionali e internazionali, che si legano intimamente alla tradizione sarda. Un viaggio che esplora la Sardegna e si sposta poi nel Nord Italia, per volare fino in Cina passando per gli USA. Si comincia con il buonissimo pane della casa accompagnato da grandi prodotti e si prosegue con una bella degustazione dei vari impasti di Sandro e condimenti originali, come il ReMi Burger made in USA con American Wagyu, e poi su panettone lombardo.
50€ bevande incluse

San Silvestro: pizza a Capodanno!
La Chianina di Tommaso Vatti

La Pergola
Radicondoli (SI)
Per il Party d’Inverno in occasione del cenone di Capodanno Tommaso Vatti ha messo a punto un menu speciale che propone antipasti, primi e secondi piatti intervallati dalle sue buonissime pizze a degustazione dall’impasto croccante: quella con capasanta gratinata, mozzarella (fiordilatte) Fior d’Agerola e julienne di verdure e quella con stracotto di guancia di vitellone al Chianti, cavolo nero all’olio evo di Castel Ruggero e Fior d’Agerola. Dalle 23.30 open bar e DJset.
50€

ALTRE IDEE…

Angelo Pezzella
Roma
Anche la “pizzeria con cucina” di Angelo Pezzella resta aperta a San Silvestro ma propone un menu a tutta cucina, per una volta senza pizza.

Sa Scolla
Baradili e Cagliari
Doppia scelta per l’insegna legata al bel progetto dell’Accademia Casa Puddu. Sia a Baradili sia a Cagliari si festeggia l’ultimo dell’anno, però con i piatti della cucina. Per le pizze, si riparte dal 1 gennaio a cena!

capodanno

Vola
Castino (CN)
Stefano Vola propone un menu per il veglione che si aprirà con un lievitato per poi proseguire con i piatti della cucina, inclusi agnolotti del plin al sugo d’arrosto e risotto alla zucca e gorgonzola naturale e per chiudere panettone artigianale e brindisi con calice di Moscato D’Asti Docg “Borgo Maragliano”.
65€

marzia buzzanca

Hofstatter Garten
Termeno (BZ)
Anche il ristorante della cantina di Martin Foradori, da qualche tempo guidato da Marzia Buzzanca, sarà aperto per il cenone di San Silvestro. Ancora non sono stati comunicati, però, menu e prezzi.

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni