Caricamento in corso
Pizzagustando

Pizzagustando 2019, il Festival della Pizza a Polverigi

Il 13 e 14 luglio, a partire dalle 18.30, a Polverigi torna l’appuntamento con Pizzagustando 2019, l’evento dedicato alla pizza organizzato dalla ProLoco. Protagonisti, tanti pizzaioli della regione e i prodotti tipici della zona.

Lo scorso anno eravamo andate in perlustrazione, per vedere di cosa si trattasse e raccontarlo sulle pagine del sito e su Facebook anche attraverso le foto di Alessandra di cui vi riproponiamo una selezione. Ed eravamo state davvero felici di scoprire una bella realtà, fatta di bravi artigiani e di volontari che – insieme alla ProLoco Polverigi – s’impegnano al massimo per organizzare una festa che coinvolge tutto il paese e promuove l’idea di una pizza di qualità per quanto popolare e “per tutti”.

Quest’anno, purtroppo, non potremo esserci per via di impegni già presi altrove, ma invitiamo tutti voi – magari già in vacanza da quelle parti, sulla bella riviera del Conero o nell’entroterra marchigiano – a mettere in calendario una tappa a Polverigi per Pizzagustando 2019.

Anche per quest’edizione il programma è ricco, prevedendo tra gli spazi di Villa Nappi e le vie principali del paese – oltre a 9 postazioni per le pizze – anche laboratori per bambini, cooking show e momenti d’intrattenimento. Durante i due giorni si potrà scegliere – o assaggiare tutti! – tra 25 tipi di pizza diversi incluse delle proposte gluten free a cura dell’AIC. Inoltre, quest’anno ci sarà anche la partecipazione dei birrifici artigianali dell’Associazione Marche di Birra, e il supporto tecnico di Italforni Pesaro.

pizza

Ecco chi saranno i pizzaioli protagonisti di questa edizione, tra “vecchie conoscenze” e novità:

– IL GHIOTTONE– Polverigi
 – IL RUSTICO– San Vincenzo – Polverigi
– PIZZERIA CAPRICCIO– Monsano
– AIC MARCHE– Associazione Italiana Celiachia
– LIBERO ARBITRIO– Maiolati Spontini
– LA LOCANDA DEGLI ARTISTI– Pianello Vallesina
– OFFICINA PIZZA – Agugliano
– PASSIONE PIZZA DELFINO – Jesi
– L’ARNIA DEL CUCINIERE – Falconara marittima

Tra le pizze proposte, spesso con ingredienti locali, citiamo ad esempio la Norcia e Tartufo di Angelo Tantucci (con pomodoro bio cotto, prosciutto di Norcia, stracciatella e tartufo nero fresco), la Mortassi Sua de Il Ghiottone (con stracciatella, mortadella e paccasassi del Conero) e La Calabria dell’Arnia del Cuciniere (con passata di pomodoro bio, ‘nduia, caciocavallo podalico, fior di latte, cipolla di Tropea) che è invece un omaggio alla regione del Sud.

Buoni assaggi!

Print Friendly, PDF & Email

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni