Caricamento in corso
Angelo Pezzella Speciali

Arrivano le pizze Speciali di Pezzella

Siamo tornate a trovare Angelo Pezzella nella pizzeria di Capannelle per provare le nuove pizze Speciali, dedicate a Napoli e all’arte tradizionale dei pizzaioli napoletani.

Bisogna arrivare fino a Capannelle – alla periferia di Roma quasi a Ciampino, lungo l’Appia Antica – per mangiare le pizze di Angelo Pezzella, ma la loro bontà vale decisamente la strada fatta e lo dimostra il locale sempre pieno a pranzo e cena.

IMG
Angelo Pezzella con i suoi collaboratori

Una scommessa riuscita quella del pizzaiolo che ormai oltre 10 anni fa abbandonò la carriera di incastonatore di gemme per fare la pizza: prima in una sua pizzeria a Caserta, poi per RossoPomodoro e infine qui, nel locale dove propone oltre alle pizze anche diversi piatti di cucina tipica campana come gli gnocchi alla Sorrentina o la pasta e patate con la provola di Agerola.

Schermata    alle

Noi ve ne avevamo già parlato su queste pagine ma siamo tornate a trovare il pizzaiolo d’origini partenopee per assaggiare le ultime novità in menu: le Speciali, una serie di pizze create in omaggio ad alcuni dei più grandi pizzaioli napoletani (e dintorni) e alla loro “arte” riconosciuta anche dall’UNESCO.

Le pizze di Angelo Pezzella

Da qualche giorno, infatti, oltre alle pizze “classiche” – con impasto tradizionale a base di farine di grano 00 oppure con farine integrali, lievitato 24 ore e cotto nel forno a legna dando vita a un disco leggero, soffice e dal cornicione arioso – ci sono anche una decina di Speciali. Tra queste, oltre a quella con il ragù napoletano e a quelle dedicate ad altre regioni o città italiane (da Avellino al Trentino e la Calabria) ci sono gli omaggi agli amici pizzaioli autori di grandi pizze “Napoletane”.

Noi ne abbiamo provate alcune, non senza prima fare un “ripasso” di alcune delle proposte già presenti in menu.

Siamo partiti con il tris di montanarine, soffici e asciutte e con condimenti davvero ottimi e ben calibrati: il ragù, la crema di friarielli e salsiccia e una strepitosa genovese fatta come in casa. E anche le montanare classiche, portate per una commensale vegetariana ma apprezzate da tutti.

Poi, un assaggio – ripetuto… – della Verace, ottima variante della Margherita con pomodoro, mozzarella di bufala campana Dop, basilico e olio evo a crudo (a Pezzella vanno i nostri complimenti anche per la scelta e l’uso degli extravergine)

Le Speciali di Pezzella dedicate ai pizzaioli napoletani

A me è piaciuta davvero molto la 50 Kalò dedicata a Ciro Salvo che riprende una delle geniali idee del pizzaiolo di San Giorgio a Cremano vestendo il disco con crema di patate, soffritto di sedano, carote e provola di Agerola. Ne risulta una pizza delicata ma goduriosa in cui il tocco croccante delle cialde di Parmigiano fa la differenza.

IMG

Piuttosto “morbida” – un po’ troppo per i miei gusti, avrei apprezzato una presenza più decisa della ricotta salata in contrasto con la dolcezza dei pomodori, ma i miei compagni di tavolo l’hanno invece apprezzata moltissimo – la Pignalosa, tributo alla nuova pizzeria salernitana di Giuseppe Pignalosa. A condirla mozzarella di bufala campana Dop, pomodorino giallo e scaglie di ricotta dura di Montella.

Tra le altre pizze-omaggio ci sono anche la Civitiello – con pomodoro giallo, guanciale, provola di Agerola, pecorino e pepe – dedicata a Davide Civitiello e la Martucci – con crema di friarielli, latte di bufala, provola di Agerola, salsiccia e olio evo – dedicata a Francesco Martucci.

IMG

Tra le new entry de Le Speciali c’è anche la Don Angelo, la pizza che Angelo Pezzella dedica a sé stesso mettendoci i suoi ingredienti preferiti: mozzarella di bufala campana Dop, pomodorini del piennolo, capocollo di Zibello e burrata. Abbiamo assaggiato anche questa e a me è piaciuta molto, soprattutto per l’uso ben equilibrato della burrata e l’ottima qualità degli ingredienti.

Non siamo riusciti ad assaggiare i dolci di Sal De Riso anche perché il premuroso cameriere che ha servito il nostro tavolo è stato bravissimo a convincerci a non lasciare nemmeno uno spicchio delle abbondanti pizze servite in tavola!

Angelo Pezzella – Pizzeria con Cucina

Via Appia Nuova, 1095 -Roma

Tel: 06.7188560

www.angelopezzella.it

Print Friendly, PDF & Email

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Condivisioni