Caricamento in corso

“Sannicò”, la focaccia pugliese in giro per l’Italia

Dalla Puglia con furore Sannicò (San Nicola) Food parte da Modugno, in provincia di Bari, ed arriva in tutta Italia in 2/6 giorni lavorativi con trasporti a temperatura controllata per consegnare la tipica focaccia pugliese: un panetto di 400 grammi di farina di grano tenero tipo “0”, farina di semola di grano duro rimacinata, acqua, malto, olio extravergine di oliva, lievito di birra, sale poi condito classicamente con pomodorini, olive e origano.

Abbiamo fatto un ordine (per voi solo per voi). La consegna è stata velocissima, infatti il mio ordine è partito il giorno stesso ed arrivato in meno di 36 ore in uno scatolo brandizzato al cui interno c’erano le 3 pizze ordinate in una busta termica con ghiaccolo incluso.


Il prodotto è freschissimo, nel mio caso realizzato lo stesso giorno dell’ordine, ma io ho voluto testare la pizza durante tutta la sua shelf life, mangiandone una subito e le altre due a distanza di 15 e 30 giorni (ultimo giorno utile, secondo l’etichetta).

La prima testata fresca arrivata è stata la versione classica. In 15 minuti in forno la pizza si rigenera diventando croccante sotto e morbida sopra, personalmente avrei rinunciato volentieri alle olive sulla pizza, ma l’impasto era molto buono.

A 15 giorni dall’arrivo ho testato la versione con patate e rosmarino. La ricetta non fa rimpiangere per nulla la mancanza di mozzarella, l’impasto scioglievole e profumato. Ottima.

La terza, conservata 30 giorni in frigo, si è comportata egregiamente. Come le altre, pronta dopo 15 minuti era croccante come se fosse appena fatta, probabilmente complice anche il condimento ricco di grasso, era la versione cacio e pepe. Per i miei gusti troppo ricca e trasbordante di grasso, ma sono sicura che molti apprezzeranno.

Sul sito sannicofood.com attualmente ci sono 8 gusti differenti di pizza pronta + 2 basi (versione bianca o con pomodorini) con “kit” molto interessanti da comporre all’uscita dal forno, rigorosamente con i migliori prodotti pugliesi, come quella con la stracciata o con il capocollo di Martina Franca in collaborazione con il Salumificio Santoro e il caseificio Centro latte Stasi.

La spedizione è gratuita ordinando 3 pizze, che come ho testato personalmente, è possibile consumare anche dopo molti giorni, ovviamente conservata in frigo nella propria confezione sigillata.

Mauro e Roberto, i due ideatori del brand hanno già in cantiere una nuova versione con con farine multicereali e stanno studiando il lancio di un’altro “best performer” dello street food barese..sarà una piacevole sorpresa!!

www.sannicofood.com

Lascia in Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.